Push the button: Lost Mania Blog

Tutte le news su Lost
21 gennaio 2006

Kate wonder woman!

Categoria: Web & Media
Questo post ha un commento.

Un blog davvero simpatico, e un?idea azzeccatissima: fare di Kate una super-donna, che sfida tutto e tutti per sopravvivere a modo suo sull?isola pi¨ misteriosa che c?Ŕ. Simpatici e molto carini, i disegni seguono le sue avventure e con battute fulminanti, ci fanno amare ancora di pi¨ il personaggio di Kate.

Complimenti a Chiara per questa bella idea e per gli ottimi disegni!

No tags for this post.

L’Asia premia Lost

Categoria: Premi
Questo post ha 0 commenti.

Agli Asian Excellence Awards, che premiano i contributi all’arte dell’entertainment di attori e produzioni asiatiche in tutto il mondo, ha trionfato anche Lost. Infatti, alla cerimonia che si Ŕ tenuta il 19 Gennaio a Los Angeles, sono saliti sul palco dei premiati anche gli attori coreani Daniel Dae Kim e Yunjin Kim, interpreti di Jin e Sun, marito e moglie, nel telefilm di successo Lost.
Complimenti a Jin e Sun!

No tags for this post.
20 gennaio 2006

Sottotitoli ep.11

Categoria: Promo & Subs
Questo post ha 0 commenti.

Velocissimi, ma sempre ottimi, i sottotitoli italiani per Lost, episodio 2×11 “The Hunting Party”.

danse-macabre

the others

No tags for this post.

Da non perdere!

Categoria: Attori
Questo post ha 0 commenti.

Questa sera Michelle Rodriguez, interprete di Ana Lucia, sarÓ su Italia1! Infatti la rete mediaset trasmetterÓ il film d’azione “Fast and Furious“, in cui la bella Michelle interpreta Letty, fidanzata di Vin Diesel.

Un film adrenalinico che lascia senza fiato, tra inseguimenti a tutta velocitÓ e gare di velocitÓ su strada.

No tags for this post.

Il trailer per “Fire+Water”

Categoria: Promo & Subs
Questo post ha 0 commenti.

Dopo la messa in onda dell?episodio 2.11, arriva in rete il trailer del prossimo episodio, 2Î12 ?Fire+Water?, un episodio incentrato su Charlie.Ecco il promo america ABC.

No tags for this post.

Lost ´┐Ż come un videogame!

Categoria: Promo & Subs
Questo post ha 0 commenti.

Lost ├Ę il primo programma TV che sembra davvero un appassionante videogioco. A differenza dei soliti telefilm, in cui lo spettatore era passivo davanti alla trama che si svolgeva, Lost ha indizi nascosti un po’ dappertutto, che fanno sentire i suoi spettatori in un videogioco.

Lost ├Ę famoso per i suoi tanti misteri, a partire dal titolo: i personaggi non sono solo dispersi su un isola deserta, anche le loro anime sono un po’ perse; nel gruppo dei “naufraghi” c’├Ę un drogato, uno sfortunato, uno a cui ├Ę morto il padre, una fuggitiva e un truffatore.

Il telefilm ama giocare con il suo pubblico, invertendo, per esempio, i nostri preconcetti. Una donna all’apparenza fragile e vulnerabile, Kate, si scopre avere una storia alle spalle di crimini violenti. E l’acculturato uomo arabo, Sayid, ├Ę in realt├á un duro torturatore della Guardia Repubblicana irachena. Entrambi diventano “eroi”, protagonisti nel bene della serie.

Se alcuni temi e misteri sono espliciti, come la sequenza dei numeri che viene ripetuta per tutta la serie, altri sono nascosti e tutti da scoprire, solo ad una visione pi├╣ attenta. Un po’ come nei videogiochi, ci sono giocatori che seguono il loro gioco preferito in ogni apetto, fanno una mappa di ogni trama e scoprono quelle nascoste.
Esempi di questi indizi nascosti che saltano all’occhio solo di chi sa guardare sono il simbolo della Dharma che appare anche sulla pinna di uno squalo, o Sayid nella TV del padre di Kate.

I fan hanno creato su internet siti, blog e podcasts per confrontarsi e scambiarsi idee su queste trame nascoste, mettendo sotto la lente di ingrandimento ogni dettaglio. Ci sono anche finti siti ufficiali creati dagli autori della serie proprio per aumentare i misteri e dare ulteriori indizi.

Questa interattivit├á ├Ę un nuovo sviluppo per la TV, sicuramente molto interessante.

Via | seattletimes.nwsource.com

No tags for this post.
19 gennaio 2006

E se c’entrasse il buddismo?

Categoria: Teorie
Questo post ha 0 commenti.

Il numero 108 vi farÓ sicuramente drizzare le orecchie, infatti, oltre ad essere la somma dei numeri in sequenza che percorrono tutta la storia di Lost, oltre ad essere il numero dei secondi che passano prima di dover immettere il codice numerico nel computer della hatch della Dharma, ora dai forum americani rimbalza una strana coincidenza numerica:

E’ usanza in Giappone che allo scoccare della mezzanotte dell’ultimo giorno dell’anno, le campane nei templi Buddhisti vengano suonate 108 volte, e questi rintocchi servono a simboleggiare la purificazione dei 108 desideri terreni, secondo appunto le regole buddiste.

Che J.J. Abrams, creatore della serie, abbia guardato lontano per prendere ispirazione per i suoi misteri?

No tags for this post.

Video del cast ai Golden Globe!

Categoria: Premi
Questo post ha 0 commenti.

Per chi ha perso la cerimonia dei Golden Globes, o per chi la ha vista tutta, un’esclusivo video dell’intervista nella press room dopo la consegna del premio a Lost, presenti tutto il cast e gli autori. Dal sito ufficiale dell’HFPA, associazione cheá ha creato questi premi, le interviste a caldo, prima al creatore, J.J. Abrams, e poi a tutto il cast, in particolare Yunjin Kim(Sun), Evangeline Lilly(Kate) e Matthew Fox (Jack).

No tags for this post.
18 gennaio 2006

Un attore che recita… da cani!

Categoria: Attori
Questo post ha 0 commenti.

Chi ha detto che Lost, girato alle Hawaii non ha attori locali?
Madison, labrador di 5 anni, interpreta Vincent, il cane di Walt. La cucciolona hawaiana adora la sua parte.

Vincent Ŕ con gli altri sopravvissuti del volo 815 sull’isola misteriosa di Lost, e anche se la sua interprete Madison non attrae tanta attenzione dai media come gli altri suoi colleghi attori, Ŕ forse la pi¨ popolare del set. Il suo trainer, Kim Stahl, dice che ha un ottimo carattere e sta bene con tutti. Lost Ŕ la sua prima esperienza davanti alla macchina da presa, e ha dovuto sviluppare le sue qualitÓ di attrice.

Per esempio nel secondo episodio doveva abbaiare ferocemente, ma non Ŕ il suo carattere, perci˛, sapendo che odia le luci forti, hanno improvvisato usando un neon e una lampada a luce molto forte per avere una sua risposta.

Fortunatamente, basta una pallina da tennis per ispirare Madison nella sua arte.

Via | honoluluadvertiser

No tags for this post.

Premio Golden Globe!

Categoria: Premi
Questo post ha 0 commenti.

L’edizione 2006 dei premi della TV e del cinema statunitensi ha consacrato il successo di ‘Lost’ assieme a ‘Desperate Housewives’. Attore rivelazione dell’anno Hugh Laurie, medico anticonvenzionale di ‘House’, che strappa il premio a Matthew Fox (Jack), candidato nella stessa categoria.
Lost Ŕ stato premiato come migliore serie TV nella categoria drama. Complimenti!

No tags for this post.