Durante l’episodio finale di Lost, la pubblicità che è andata in onda era questa volta per HansoCareers, che ci porta ad ottenere una password, “inmate asylum”, che se riportata al sito Hanso Foundation mette in contatto con persephone, per ottenere nuove informazioni sulla corruzione dei membri della fondazione.

Fondazione Hanso che prende le distanze da Lost, in una strana intervista a Jimmy Kimmel, il talk show della seconda serata della ABC. Hugh McIntyre, dirigente delle comunicazioni con i media, commenta che la Fondazione esiste, ma non ha nulla a che fare con la serie.

Il Signor McIntyre, che appare diverso dalla foto del sito per errore del webmaster (così dice), nega che la fondazione sia legata agli esperimenti delle hatch, racconta che la Dharma Inititive è terminata nel 1987 e che Alvar Hanso è un uomo molto impegnato e per questo non appare spesso in pubblico.

No tags for this post.