Terry O’Quinn, interprete dell’enigmatico e misterioso Locke, nella vita reale ama stupire, sia con l’aspetto – ormai un cult le sue infradito con tuxedo ai SAG Awards – sia con le parole.

Ultima in ordine di tempo, la dichiarazione “Se non avessi conosciuto mia moglie a 27 anni, ora sarei vecchio, malato, alcolizzato, e vivrei in un appartamento piccolo e sporco, con una enorme collezione di porno”.

Che dire, Terry e Locke sono davvero diversi! …O no?

Via | Starpulse.com

No tags for this post.