lost statua the incident

ci saluta per questa stagione con un ottimo episodio, pieno di azione e colpi di scena, ma anche mitologia e risposte, che in pieno stile aprono la strada a molte domande. I due piani temporali in cui si trovano i protagonisti si danno il cambio con ritmo frenetico, fino all’ultima grande scena, che ci far? discutere fino a gennaio.


Prima di tutto, gli eventi nel 1977: Jack e Sayid tentano di trasportare la bomba alla stazione Cigno, come voleva Faraday, ma il loro passaggio nel villaggio Dharma in piena evacuazione non passa inosservato, tanto che nella sparatoria Sayid viene colpito. Fortunatamente, Jin, Miles e Hurley li soccorrono e con il furgoncino si dirigono alla stazione Cigno, mentre Jack cerca di curare Sayid.

I tre sul galaga, Sawyer, Juliet e Kate, intanto, decidono di tornare indietro, minacciando il capitano, per evitare un’esplosione che potrebbe uccidere persone innocenti. Il ritorno all’isola li porta di fronte a Rose e Bernard, che hanno deciso di vivere la loro avventura in serenit?, lasciando passare gli eventi senza forzarli, e che indicano loro la strada per la stazione Cigno.

Il gruppo dei losties degli anni 70 quindi si riunisce, non senza confronti e rotture, tra cui quella della coppia Juliet-Sawyer, che vedono finire il loro rapporto con il ritorno di Kate, e accesi scambi di idee, che alla fine convincono tutti dell’utilit? di portare a termine la missione decisa da Jack, e si dirige alla stazione Cigno, gi? vicina al punto di rottura della fonte elettromagnetica.

Nel 2007, invece, il gruppo degli Others che segue Locke, Ben e Alpert viene condotto in un lungo cammino verso Jacob: ai piedi della statua egizia gigantesca. I flashback della puntata, incredibilmente, ci mostrano proprio Jacob, abile tessitore di trame, che, ha raggiunto uno per uno, da bambini, tutti i losties che ha portato sull’isola. La scena iniziale, inoltre, ce lo mostra gi? sull’isola all’arrivo della Black Rock, ricevere minacce di morte da un nemico che lo accusa di tramare per scopi crudeli: lui attira sull’isola, poi le vittime si distruggono: “They come, they fight, they destroy, they corrupt … it always ends the same“.

Durante il cammino, Locke decide di assegnare a Ben il compito di uccidere Jacob, convincendolo che Jacob lo ha sempre ignorato e trattato senza rispetto, e con lui si inoltra all’interno della statua. Nel frattempo, giunge anche il gruppo di Bram e Ilana, che chiedono ad Alpert ?Cosa giace all’ombra della statua?. “Ille qui nos omnes servabit” ? la risposta, colui che ci protegge tutti ovvero Jacob. Ben e Locke sono gi?
all’interno della statua, al cospetto di Jacob, che senza opporre resistenza viene ucciso. Jacob li protegger? ancora tutti?

Nel concitato finale, viene rivelato cosa conteneva la cassa trasportata da Ilana e gli altri: il cadavere di Locke, che lascia tutti a bocca aperta, mentre nel 1977 gli eventi precipitano. In mezzo alla sparatoria per attaccare la stazione Cigno, Jack riesce a gettare la bomba, che per? non esplode. Implode invece il punto trivellato dalla Dharma, che attira a se per effetto elettromagnetico tutto ci? che trova, compresa Juliet, imbrigliata in una catena. Juliet precipita nel foro di trivellazione, e ferita a morte e senza speranze trova la bomba e la fa esplodere, in un bagliore che chiude la puntata.

Cosa succeder? ora? Ricomincer? tutto da capo? Chi ? Locke? Dove si ritroveranno i losties?

Interessanti analisi dell’episodio:
FilmFodder
EntertainmentWeekly
EasterEggs by BuddyTV

Tags: , ,