lost time

Un’altra puntata di in cui ci viene rivelato un altro degli Oceanic Six, incentrata su Sayid e che apre tante nuove domande sulle decisioni che vengono prese dai losties e sulle loro conseguenze, sui loro comportamenti, e sulle anomalie dello scorrere del tempo sull’isola.

Il futuro dopo l’isola di Sayid non ? certo roseo, come peraltro quello degli altri losties che finora abbiamo visto nei flashforward, e la lista di Ben di persone da uccidere per proteggere gli amici di Sayid aumenta il numero delle domande. “The day I start trusting him is the day I sell my soul” aveva detto Sayid stesso nell’episodio parlando di Ben con Locke, ma come si pu? essere arrivati a questa situazione?

Il braccialetto con inciso RC ? un’altra domanda aperta, visto che lo stesso braccialetto sembra essere anche al polso di Elsa, la donna del FF di Sayid. Cos? come rimangono aperte le domande sullo scorrere del tempo sull’isola (31 minuti di ritardo rispetto al mondo esterno), sul capanno di Jacob che sembra sparito, sulla collezione di passaporti e valuta internazionale di Ben, e sulle intenzioni dei “soccorritori”, che ormai ? chiaro che soccorritori non sono, con l’immagine dell’elicottero che se ne va con Sayid e Desmond.

Interessanti analisi dell?episodio:
TheTailSection
FilmFodder
EntertainmentWeekly

Tags: , ,