lost 4x01

Bel ritorno per , con un episodio incentrato su Hurley e sul futuro dei losties, che chiude il finale di terza stagione con l’arrivo dei boaties, che aprono mille domande e misteri su chi sono e cosa realmente vogliono dall’isola.

Puntata che non incomincia con un occhio che si apre (!) o con una musica orecchiabile, ma densa di easter eggs e misteri, come il disegno di Hurley o il rifugio di Jacob, che ci mostra un futuro poco felice per Hurley, devastato dal senso di colpa (“They need you“, sulla mano di Charlie nella visione del vetro riflettente alla stazione di polizia, e nelle parole dell’avvocato della Oceanic) e dalle visioni del suo amico Charlie, e che fa porre tante domande su questi Oceanic Six. Chi saranno? Perch? solo 6?

Per quanto riguarda gli eventi sull’isola, si mettte male per Ben (che ci regala la bellissima battuta: ?Jack, with your permission I?d like to go with John?), preso a pugni persino dalla Rousseau, e Naomi riesce per poco tempo a scappare (arrivata sull’isola, aveva un polmone perforato da un ramo, ? stata pugnalata da Locke ma ? riuscita a fuggire, sar? morta ora?). Intanto, Jack e Locke si trovano a confronto sul da farsi prima dell’arrivo dei “soccorsi”, cercando di rendere il giusto merito al sacrifico di Charlie, con il risultato della divisione in due del gruppo. Una rottura che sembra davvero inconciliabile, tanto da far tirare a Jack il grilletto della pistola (fortunatamente scarica) puntata contro Locke.

E voi con chi stareste, Jack o locke?

Interessanti analisi dell’episodio:
TheTailSection
FilmFodder
EntertainmentWeekly
Powell’s Books

Tags: , , , ,